Maglieria: i suoi benefici per ridurre lo stress

I vantaggi del lavoro a maglia per ridurre lo stress

Prossimo video

Ogni volta che dico a qualcuno che mi piace il maglieriale reazioni sono istantanee. Alcune persone pensano che sia "vintage" e vorrebbero provare, altri guardano un'attività "nonna", ma la maggior parte di loro chiede "Hai tempo per farlo, perché lo fai?"

No, non lavoro a maglia per salvare. Sarebbe molto più economico – in tempo e denaro! – per andare a comprare una sciarpa al negozio. Niente di più facile. Ma non è per questo che sto lavorando a maglia. Non è nemmeno per l'orgoglio di indossare qualcosa che ho fatto con le mie mani, né perché sono duro e voglio creare qualcosa che assomigli a me. No. Sto lavorando a maglia perché è così che mi rilasso.

Lavoro a maglia e stress

Sorprendente? Quando spiego la ragione del mio amore per il lavoro a maglia, aggrottiamo le ciglia e diciamo: "Non potresti fare nulla!" Impossibile. Come te, ho il cervello che ribolle tutto il giorno e le mie dita battono sulla mia tastiera a un ritmo pazzesco. Non fare niente è per me una tortura. Non posso evacuare essendo immobile. Le mie idee vanno in tutte le direzioni e non mi rilasso per un secondo. Lavorando a maglia, comunque, ci riesco. Ti spiego Facendo ballare i miei aghi, la mia mente si concentra delicatamente su ogni punto. Il lavoro manuale e ripetitivo è buono: consente al nostro cervello di concentrarsi e ridurre la sua attività. Dimentichiamo un po 'quello che ci circonda. E a poco a poco, il nostro corpo si rilassa.

La ripetizione continua dello stesso gesto attiverebbe le stesse aree del nostro cervello come quando si fa meditazione o yoga. Gli effetti sono lenitivi, rilassanti e lenitivi. Una ricercatrice del dolore, Monica Baird, dice che il lavoro a maglia abbassa i nostri livelli di cortisolo, il cattivo ormone dello stress, e stimola la produzione di serotonina e dopamina, gli ormoni gentili responsabili del benessere.

Rilassati a maglia

Si può presto affermare che il lavoro a maglia è diventato la tendenza del "nuovo yoga". Il lavoro a maglia rimane per il momento una terapia domiciliare con effetti incredibili. Ecco alcuni benefici annotati durante la mia ricerca.

  • Passaggio del corpo in modalità relax
  • Livello di stress ridotto e il nostro livello di adrenalina
  • Maggiore resistenza al dolore cronico
  • Stimolazione delle difese immunitarie
  • Diminuzione della frequenza cardiaca e della pressione
  • Riduzione della tensione muscolare

Non sono solo!

Intorno a me, diverse donne uscivano dai ferri da maglia della loro madre (o della nonna). Lavorano per mille motivi, ma soprattutto per offrirsi un momento a se stessi. Alcuni organizzano incontri "tricotoni" nei ristoranti o in casa di amici, altri lavorano nei caffè (a Sherbrooke come a New York, il cui slogan è "Mangia e sii felice"). Ci sono un sacco di forum e siti sul lavoro a maglia in cui condividiamo le nostre cose, i nostri risultati e i nostri capi. Ma soprattutto, il valzer degli aghi, i ranghi che indossano e le sciarpe fatte dimostrano che ci si prende cura di se stessi a modo suo. Raccogliamo appendendo i nostri punti uno ad uno in un movimento ripetitivo che ci rende il bene più grande.

Quindi, mi capisci meglio? Ti dice di rilassarti? Prendi aghi e maglia!

Ti piace questo post? Si prega di condividere con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: