Cucinare con tajine

Cucinare con tajine

Un tajine è un contenitore con coperchio conico, utilizzato per cucinare e proveniente da cucine tunisine e marocchine.

Diversi tajines provengono dal Marocco e sono fatti a mano. Sono fatti di terracotta, dipinti a mano e immersi in una vernice che non è dannosa per la salute, prima di essere cotti a 1000 gradi per 24 ore.

Cucinare con tajine permette di cucinare ermeticamente per preservare i sapori. Otteniamo quindi carne e verdure cotte in modo uniforme, senza aggiungere grasso.

Li troviamo in diverse forme e varietà sul mercato: quadrato o tondo, colorato o uniforme, formato individuale o familiare.

Pollo, agnello, salsicce, qualunque sia il cibo cucinato, questo tipo di piatto porta un lato molto amichevole quando si ricevono ospiti.

Ti piace questo post? Si prega di condividere con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: